In offerta!
lavorare_per_competenze

Lavorare per competenze

29,00 24,65

Acquista il prodotto

COD: 9788860084705 Categoria:

Descrizione prodotto

La legge n. 107 del 13 luglio 2015 ha stabilito un insieme di nuove norme che focalizzano l’attenzione sul curricolo, sulla valutazione e certificazione delle competenze e che, pur confermando l’autonomia educativa e culturale delle istituzioni scolastiche, le costringe a un ripensamento generale e a una revisione/integrazione periodica del POF e del curricolo, assegnando un ruolo di primo piano al concetto di competenza. La trasposizione sul piano delle azioni educativo-didattiche del dettato normativo non può avvenire in modo meccanico: è ben nota la legittima esigenza degli insegnanti di avere proposte da utilizzare sul piano didattico – sia per una sicurezza professionale sia per un’efficacia operativa e un risparmio di tempo e di energie. Proposte concrete che però non possono prescindere da un orizzonte di senso in cui collocare le azioni e. quindi, della direzione o delle direzioni più opportune verso cui orientarle. In risposta a entrambe le esigenze (orizzonte si senso e proposte pratiche), nel volume, accanto a iniziali inquadramenti teorici, supportati da schemi di rappresentazione grafica, vengono formulate esemplificazioni tratte da esperienze effettuate da docenti e proposti strumenti e percorsi operativi utili sul piano didattico. Vengono suggeriti, inoltre, stimoli a riflettere sul proprio contesto di lavoro e sulla propria esperienza professionale, quali indispensabili punti di partenza e di riferimento, in vista di un cambiamento migliorativo graduale e compatibile con le condizioni reali.

Informazioni aggiuntive

Autori

M. Martini

Curatori

29

Marchio

UTET Università

Anno

2017

ISBN

9788860084705

Pagine

408

Mario Martini è stato dirigente scolastico di vari istituti del primo ciclo della Valcamonica e, negli ultimi anni, del Liceo Camillo Golgi di Breno. È stato responsabile della rete scolastica della Valcamonica e ha coordinato un gruppo di lavoro, denominato SALICE, costituito da docenti di tutti i gradi scolastici, che ha realizzato nel corso di una decina d’anni un percorso di ricerca-azione su progettazione, valutazione e certificazione delle competenze, con la consulenza del professor Mario Castoldi. Ha svolto il ruolo di formatore presso numerosi istituti scolastici del primo e del secondo ciclo e collabora con la casa editrice De Agostini Scuola, in qualità di formatore nel campo della didattica per competenze. Con Mario Castoldi ha scritto Verso le competenze: una bussola per la scuola. Un percorso di ricerca (2011) e curato Verso le competenze: una bussola per la scuola. Rpgetti didattici e strumenti valutativi (2011).