ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

L’alternanza scuola lavoro, resa obbligatoria nei licei con la legge 107/2015, rappresenta una sfida sia per la scuola che per gli studenti. Il percorso si propone di offrire ai partecipanti gli strumenti necessari per costruire progetti significativi rispondenti alle richieste del territorio e agli indirizzi di studio. Insieme ad un inquadramento teorico normativo, il docente avrà a disposizione un vero e proprio kit di strumenti, schede, moduli per sviluppare la competenza progettuale di un intero percorso di alternanza, dall’individuazione delle competenze ai criteri per la loro valutazione.

FORMATORE E AUTORE

Vanessa Kamkhagi, docente e referente per l’alternanza, formatrice e autrice di vari dossier sul tema oltre che del volume L’alternanza in pratica, UTET, 2017

PROGRAMMA ANALITICO

MODULO 1: Normativa e strumenti per l'ASL: le ultime novità 
Panoramica sulla normativa più recente

MODULO 2: Progettazione delle competenze per indirizzo
Definizione e presentazione delle competenze; Ai corsisti sarà richiesto di creare una progettazione triennale per indirizzo delle competenze sviluppate in alternanza; confronto sul forum delle programmazioni prodotte

MODULO 3: Pianificazione dei percorsi
Strumenti utili alla pianificazione dei singoli percorsi di ASL attraverso esempi di progetti realizzati; ai corsisti sarà richiesto di pianificare un percorso attraverso strumenti e modelli forniti. Il lavoro sarà condiviso sul forum per confrontarsi con il relatore e con i colleghi

MODULO 4: Progettazione delle competenze di un percorso
Strumenti e esempi per la progettazione delle competenze di un percorso. I corsisti potranno realizzare una bozza di progettazione del percorso pianificato nel modulo precedente.
Seguirà confronto sul forum

MODULO 5: Verso l'esame di Stato: la valutazione e la certificazione 
La valutazione: quando, chi e come si valuta; modelli e strumenti per la valutazione e la certificazione delle competenze degli studenti con riferimento al nuovo Esame di Stato. I corsisti creeranno una griglia di valutazione che sarà discussa con il relatore

È possibile richiedere un servizio di consulenza ad hoc per la supervisione di un progetto specifico

ATTESTATO

Verrà rilasciata attestazione in conformità a quanto indicato nel Piano Nazionale 2016/19, con indicazione delle ore svolte e dei traguardi di competenza maturati nelle Unità Formative

traguardi di competenza
  • Conoscere gli aspetti legislativi più recenti
  • Sviluppare progetti di alternanza centrati sulle competenze disciplinari, trasversali, tecnico-professionali, digitali e comunicative
  • Conoscere e utilizzare strumenti utili alla valutazione delle competenze sviluppate in alternanza
  • Acquisire conoscenze e competenze utili all’accompagnamento degli studenti al Nuovo Esame di Stato
articolazione formativa

Il corso è organizzato in 5 moduli che prevedono:

  • Un webinar della durata di 1 ora per ogni modulo
  • Materiali di approfondimento e esempi pratici di percorsi di ASL
  • Momenti dedicati alla pianificazione di percorsi di ASL con feedback del docente
metodologia di lavoro
  • Forte carattere di interazione, con il supporto di un tutor
  • Partecipazione attiva del docente, che diventa attore del processo formativo
  • Lavoro operativo, tramite progettazione di un percorso di alternanza
  • Materiali di approfondimento (schede, modelli, ecc.)

destinatari

Docenti, tutor scolastici e referenti per l’alternanza nella scuola secondaria di II grado

avvio del corso

Ottobre 2018
}

durata

5 moduli per un impegno totale di circa 15 ore. Il corso si sviluppa nell’arco di 3 mesi

costo e modalità di iscrizione

90,00 euro
È possibile acquistare utilizzando la carta del docente, carta di credito o bonifico.
Pacchetti di licenze di accesso al corso sono acquistabili da parte della scuola

Acquista

S.O.F.I.A

Il corso online è già presente su piattaforma ministeriale S.O.F.I.A. con ID 5913 (si trova facilmente digitando nella barra di ricerca libera “5913” oppure “De Agostini”).
All’interno del corso è disponibile – per gli iscritti – un tutorial passo-passo per effettuare l’iscrizione su S.O.F.I.A.

Share This