Manuali

Immigrati e tempo libero

AUTORI

MARCHIO

ANNO

ISBN

PAGINE

PREZZO

M. Giusti

UTET Università

2008

9788860081988

176

17,00 14,45

Descrizione

I luoghi del tempo libero sono oggi diventati meticci: le spiagge, i lungolaghi, i parchi, i giardini pubblici, i centri commerciali polifunzionali sono luoghi dove la convivenza interculturale è un dato di fatto. Famiglie originarie di altri paesi, con tratti somatici, abbigliamenti, lingue che rimandano a mondi lontani, nelle quali visibilmente convivono quattro (e talvolta cinque) generazioni, sono sempre più «vere presenze» nelle occasioni en plein air del tempo libero.
Gli spazi dedicati al tempo libero rappresentano bene la complessità, la ricchezza, le contraddizioni di una società (quella italiana) che sempre più si caratterizza come multiculturale. Ma i luoghi aperti del tempo libero sono inevitabilmente anche spazi per la formazione, per lo scambio attivo di comunicazione, per la rappresentazione della propria identità e per l’osservazione di quelle altrui.
Se la formazione degli immigrati avviene in gran parte nei luoghi canonici ad essa dedicati (per i minori è la scuola in primo luogo, per gli adulti sono le tante occasioni di alfabetizzazione), recenti ricerche hanno dimostrato che è il territorio, nelle sue diverse declinazioni, che conferisce un imprinting formativo importante a chi lo frequenta, lo vive, lo abita.
Immigrati e tempo libero parte da queste considerazioni per analizzare gli aspetti pedagogici e formativi (per lo più informali) che nascono e si sviluppano nelle occasioni del tempo libero e scoprire come proprio queste siano le occasioni in cui l’integrazione e il meticciamento culturale sia più semplice e più vero.

Autori

Mariangela Giusti

Mariangela Giusti è professore associato presso l’Università di Milano Bicocca, Facoltà di Scienze della Formazione, dove insegna Pedagogia interculturale. È docente presso la Scuola di Specializzazione per l’insegnamento secondario (SISS) della Lombardia. Fra le sue opere si ricordano L’educazione interculturale nella scuola di base (2005, terza edizione) e Pedagogia interculturale (2007, quarta edizione).

Share This