ELABORAZIONE DI PROVE DI COMPETENZA

Il tema delle competenze è ormai ineludibile per la scuola italiana: Indicazioni Nazionali, certificazione degli apprendimenti, prove INVALSI lo testimoniano. Il percorso formativo intende mettere a tema una valutazione degli apprendimenti orientata verso l’accertamento di competenze, attraverso la predisposizione di compiti autentici. Il corso vuole rappresentare una occasione operativa per confrontarsi con i nuovi compiti valutativi affidati all’insegnante.

FORMATORI

Équipe coordinata da Mario Castoldi, docente di Didattica generale presso l’Università degli Studi di Torino

traguardi di competenza
  • Analizzare pregi e limiti delle diverse tipologie di prove valutative per l’accertamento degli apprendimenti
  • Elaborare una prova di valutazione intenzionalmente orientata verso l’apprezzamento del livello di competenza manifestato dagli allievi
  • Assumere il momento valutativo come risorsa formativa chiave per promuovere l’apprendimento dei propri allievi
  • Rielaborare criticamente la propria esperienza professionale in materia di valutazione degli apprendimenti
articolazione formativa
  • 3 incontri con il relatore (3 ore ciascuno)
  • 3 laboratori di gruppo autogestiti dai docenti (2 ore ciascuno)

1° incontro: Costruire prove di competenza
A seguire 2 laboratori di gruppo per l’elaborazione di compiti autentici

2° incontro: Revisione prodotti dei gruppi e modalità di sperimentazione
A seguire 1 laboratorio di gruppo per la rielaborazione della prova e definizione delle modalità di utilizzo

3° incontro: Ripensare la valutazione

metodologia di lavoro
Il percorso alterna incontri formativi laboratoriali con il relatore e laboratori di gruppo autogestiti dai partecipanti con il coordinamento di un docente interno, supportato a distanza dal relatore. I gruppi saranno chiamati a svolgere esercitazioni secondo indicazioni fornite dal formatore durante gli incontri. Tra una lezione e l’altra i partecipanti possono, nel forum del corso, contattare il relatore e confrontarsi con i colleghi. Sulla piattaforma e-learning è possibile scaricare i materiali di approfondimento e delle singole lezioni, condividere le esercitazioni svolte durante i lavori di gruppo e ricevere feedback da parte del relatore. Obiettivo trasversale del corso, oltre all’acquisizione di strumenti operativi, è di mettere nelle condizioni i partecipanti di produrre materiali e risorse didattiche da sperimentare in classe.
opzioni aggiuntive
La struttura della proposta formativa può essere riprogettata per affrontare tematiche affini:

  • Elaborazione di rubriche valutative
  • Materiali per la valutazione per l’apprendimento

ATTESTATO

Verrà rilasciata attestazione in conformità a quanto indicato nel Piano Nazionale 2016-19, con indicazione delle ore svolte e dei traguardi di competenza maturati nelle Unità Formative

destinatari

  • Docenti del primo e del secondo ciclo di istruzione
  • Scuola dell’Infanzia

durata

25 ore di cui 15 in presenza (9 ore con il formatore + 6 ore di laboratorio di gruppo) e 10 ore di studio individuale, attività online e sperimentazione in classe

modalità di erogazione

Modalità mista (presenza + online)

luogo

È possibile organizzare il corso presso gli istituti scolastici o altre sedi concordate con il team DeA Formazione

costo e modalità di iscrizione

2.400 euro* (max 40 partecipanti)
Modalità di iscrizione e pagamento verranno concordate in fase di progettazione