VALUTAZIONE E NUOVO ESAME DI STATO

COME POSSIAMO AIUTARTI?

Numero attivo in orario di ufficio.
Sospensione dal 6 al 17 agosto.

jQuery(document).ready(function() { // Hide the div jQuery('#newhere').hide(); jQuery('.nh_button').click(function(e){ e.preventDefault();jQuery("#newhere").slideToggle(); jQuery('.nh_button').toggleClass('opened closed'); }); });

La revisione dell’Esame di Stato del secondo ciclo prevista dal Decreto legislativo 62/2017 sta progressivamente prendendo forma: le novità sono rilevanti e alcune di queste coinvolgono direttamente i docenti che operano nelle classi quinte e quelli che andranno a costituire la commissione d’esame. In questo ciclo di webinar centreremo l’attenzione su due passaggi che richiedono un processo di elaborazione a livello di scuola: da un lato la gestione e la valutazione del colloquio orale, dall’altro la contestualizzazione delle griglie di valutazione fornite dal MIUR in riferimento alle specifiche prove che saranno oggetto dell’esame. Si tratta di due passaggi che mettono in gioco la responsabilità dei docenti nel gestire in modo professionale il processo valutativo, questione che non riguarda solo l’Esame di Stato.

Il percorso formativo si svolgerà su piattaforma elearning, dove i docenti avranno a disposizione link al webinar live e registrato, materiali di approfondimento ed esempi e un forum di confronto con il relatore.

FORMATORE E AUTORE

Mario Castoldi, docente di Didattica generale all’Università degli Studi di Torino; esperto di didattica e valutazione per competenze

PROGRAMMA ANALITICO

VALUTAZIONE PRIMA E SECONDA PROVA SCRITTA

Come utilizzare gli indicatori di valutazione presenti nei QdR delle prove?
Nei quadri di riferimento elaborati dal MIUR sulla prima e la seconda prova scritta relativa a vari indirizzi vengo fornite delle griglie di valutazione che in realtà si limitano alla individuazione degli indicatori di valutazione e del relativo peso. Per arrivare alla elaborazione di una vera e propria rubrica di valutazione le commissioni d’esame dovranno declinare in modo più operativo il significato degli indicatori in rapporto alla specifica prova da affrontare e precisare i riferimenti per l’attribuzione dei punteggi su ciascun indicatore. Nel webinar si forniranno indicazioni utili alla gestione di questo passaggio attraverso la precisazione dei passaggi operativi necessari e alcune esemplificazioni.

— ATTIVITÀ DI APPROFONDIMENTO E FORUM DOMANDE / RISPOSTE —

PREDISPOSIZIONE MATERIALI PER L’AVVIO DEL COLLOQUIO ORALE

Come definire le situazioni stimolo della commissione?
Le indicazioni fornite dal MIUR in merito alla gestione del colloquio orale presentano diversi elementi di novità rispetto alle consuetudini più diffuse utilizzate fino ad ora. Uno degli aspetti più rilevanti riguarda la elaborazione delle situazioni stimolo presentate ai candidati per lo sviluppo del colloquio: si tratta di un compito che mette in gioco i Consigli di classe delle quinte in riferimento all’elaborazione del documento del 15 maggio e le commissioni d’esame per il loro impiego operativo. Nel webinar si forniranno indicazioni utili alla gestione di questo passaggio, attraverso la precisazione dei passaggi operativi e alcune esemplificazioni.
 
GESTIONE E VALUTAZIONE DEL COLLOQUIO ORALE

Come gestire e valutare il colloquio?
Le indicazioni fornite dal MIUR relativamente alla gestione del colloquio prevedono diversi passaggi che richiedono di essere integrati e armonizzati: la richiesta iniziale di analizzare testi, documenti, esperienze, progetti e problemi inerenti il percorso curricolare svolto, l’esposizione e l’analisi critica delle esperienze svolte nell’ambito dei percorsi ASL, il riferimento ad attività, percorsi, progetti svolti nell’ambito di Cittadinanza e Costituzione. Si tratta, quindi, di strutturare una gestione dei diversi aspetti che risulti fattibile e integrata e di definire le modalità di valutazione rigorose. Nel webinar si forniranno indicazioni utili alla gestione di questo passaggio attraverso indicazioni operative ed esemplificazioni.

— ATTIVITÀ DI APPROFONDIMENTO E FORUM DOMANDE / RISPOSTE —

ATTESTATO

Verrà rilasciata attestazione in conformità a quanto indicato nel Piano Nazionale 2016/19, con indicazione delle ore svolte e dei traguardi di competenza maturati nelle Unità Formative.

COME POSSIAMO AIUTARTI?

Numero attivo in orario di ufficio.
Sospensione dal 12 al 23 agosto.

COSTO E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

€ 40,00

Puoi acquistare il corso con carta del docente, carta di credito o bonifico.
Sono riservate alle scuole promozioni particolari per l'acquisto di più corsi con possibilità di integrare incontri in presenza al corso online.

DESTINATARI

Docenti del secondo ciclo di istruzione.

AVVIO DEL CORSO

Tutti i materiali sono già disponibili in piattaforma

}

DURATA

3 videolezioni + attività, per un impegno totale di circa 8 ore.

Avrai accesso al corso fino alla fine di giugno. 

S.O.F.I.A.

Il corso online è già presente su piattaforma ministeriale S.O.F.I.A. con ID 26798

Su S.O.F.I.A. potrai certificare la partecipazione al corso, ma non acquistarlo o accedere ai contenuti: se non lo hai ancora fatto, perfeziona l’acquisto cliccando sul bottone che trovi qui sopra.. Qui trovi tutte le istruzioni per iscriverti.

Share This